Crociere Fluviali in Russia

Crociera fluviale sul Volga

La migliore crociera sul Volga, Mosca - San Pietroburgo

Crociera di lusso sul Volga a bordo di una motonave 5 stelle

 

"Ogni paese ha il suo fiume nazionale e la Russia ha il Volga - il fiume più lungo d'Europa, il re dei fiumi - e sono stato uno dei tanti che si sono inchinati a sua Maestà il Volga" - scrisse una volta il famoso autore francese Alexandre Dumas.

Nessun russo può sentire la parola "Volga" senza immaginare le acque ampie e lussureggianti del fiume, la natura, le navi e i gabbiani sospesi. Il Volga è nel cuore di ogni Russo ed è celebrato nella famosa canzone dei barcaioli: "Potente fiume così profondo e largo, Volga, Volga, il nostro orgoglio".

Oggi quasi 50 milioni di persone vivono nel bacino del Volga, un terzo della popolazione russa e molte delle più grandi città della Russia sorgono lungo le rive del grande bacino fluviale. Rimane un percorso di trasporto chiave, navigabile con l'aiuto di chiuse e canali giganti che collegano Mosca e San Pietroburgo.

Se desideri rilassarti durante una vacanza estiva in Russia, oltre alle magnifiche città di Mosca e San Pietroburgo, ci sono innumerevoli posti lungo le lussureggianti sponde verdi del Volga. Lo straordinario senso di tranquillità che permea dal fiume all'alba ha da sempre affascinato gli artisti russi.

Il modo migliore per sperimentare il Volga è dai ponti delle nostre navi da crociera durante i mesi primaverili e estivi.  La crociera fluviale in Russia per una vacanza sul fiume Volga rappresenta unìesperienza che va provata almeno una volta nella vita di un viaggiatore. Questo incantevole fiume ti introdurrà alla cultura russa, ti mostrerà la bellezza di una natura lontana dal turismo di massa e ti regalerà il relax desiderato. Vieni a scoprire l'anima della Russia!

crociere fluviali di lusso sul volga

Crociera fluviale sul Volga da Mosca a San Pietroburgo

Programma esclusivo 12 giorni a bordo della Mustai Karim 5*

Questa è la migliore crociera di 12 giorni che combina l'attuale Russia e le ex capitali con un piacevole viaggio a bordo del lussuoso battello Mustai Karim. Programmi completi di visite turistiche sono inclusi in entrambe le città, assicurandoti di non perdere i luoghi più famosi della Russia come la Piazza Rossa e il Cremlino a Mosca, l'Ermitage e il Peterhof a San Pietroburgo. Lungo la strada, visiterai le città dell'Anello d'oro di Uglich e Yaroslavl e navigherai tra i due laghi più grandi d'Europa con una sosta sulla deliziosa isola di Kizhi lungo l'itinerario.

1° giorno: Mosca

Arrivo all'aeroporto di Mosca, incontro col nostro autista e trasferimento al porto fluviale. Check-in a bordo del battello Mustai Karim. Cocktail di benvenuto per far conoscienza con i compagni di viaggio - spumante e assaggio di una specialità russa tradizionale: il caviale rosso. Successivamente, verrà servita la cena nel ristorante sul ponte principale.

2° giorno: Mosca

Mentre la nave rimane al suo ormeggio, si effettuerà un giro turistico che permetterà di esplorare una delle città più belle del mondo. Si inizierà dal Cremlino entrando all'interno del territorio per scoprire il cannone dello zar, fuso in bronzo nel 1586, e la campana della zarina, la campana più grande del mondo. Sempre al Cremlino, si visiteranno due delle sue cattedrali. Nelle vicinanze, la Piazza Rossa delizierà con le colorate cupole della Cattedrale di San Basilio del XVI secolo e i grandi magazzini GUM. Infine, si farà una passeggiata al Parco Zaryadie, aperto di recente. Soprannominato il parco del futuro, offre al turista un'idea dei diversi paesaggi della Russia con piante e alberi che rappresentano tutte le sue zone climatiche. Il miglior punto di osservazione per un selfie è il ponte galleggiante del parco, da dove è possibile ammirare un panorama sia del Cremlino che della Piazza Rossa.
Pranzo a bordo di un piccolo battello per navigare e ammirrare il centro della città. Successivamente è prevista una piacevole passeggiata lungo la strada pedonale Arbat. Di solito ci sono molti musicisti e artisti che si esibiscono per strada e creano un'atmosfera fantastica.
Visita alla famosa metropolitana di Mosca per un giro alla scoperta di alcune delle stazioni più famose e meglio decorate: sculture in bronzo, intricati mosaici e persino lampadari abbelliscono i corridoi e le piattaforme.
La cena si terrà in un ristorante in città dove è anche previsto uno spettacolo folcloristico.

3° giorno: Mosca

Si dice che per apprezzare veramente una città è necessario recarsi nel punto più alto, questo è esattamente quanto previsto nella giornata odierna. Si salirà sul punto di osservazione più alto della città: 89° piano del grattacielo "Federation Tower", dal quale è possibile godere di una vista spettacolare sulla capitale russa. Durante questa visita esclusiva, il ponte di osservazione sarà chiuso al pubblico, lo spazio sarà solo per i partecipanti alla crociera. Inoltre, è previsto gelato e cioccolato per tutti! Lasciato il punto più alto di Mosca, si scenderà nel punto più profondo della capitale: il Bunker-42. Fu costruito nel 1951 sotto l'imminente minaccia della guerra nucleare con gli Stati Uniti. È un'attrazione unica nel suo genere, senza pari al mondo. Negli anni '60, era completamente attrezzato per un attacco nucleare, compreso carburante, acqua e altre forniture, ma per fortuna non è mai stato necessario.
Rientro a bordo della Mustai Karim. E' tempo di partire e salutare Mosca per continuare l'avventura russa!

4° giorno: Uglich

Numerose affascinanti città storiche, note collettivamente come l'Anello d'oro, circondano Mosca. A pranzo, si raggiungerà l'antica città dell'anello d'oro chiamata Uglich. Si visiterà il Cremlino e una bellissima chiesa dal nome tetro: la Chiesa di San Dmitry sul Sangue Versato. La Chiesa fu costruita nel punto in cui morì il figlio di Ivan il Terribile in circostanze misteriose. In esclusiva per gli ospiti della Mustai Karim, ci sarà un concerto del coro Kovcheg. Il resto del pomeriggio verrà trascorso come ospiti nella casa di una famiglia locale, dove si assaggeranno specialità culinare russe e si converserà sulla vita di provincia in modo da rendere la visita di Uglich memorabile.

5° giorno: Plyos

Proseguendo il viaggio lungo il fiume Volga, la tappa di oggi è la graziosa cittadina di Plyos, una mecca per pittori ed artisti nel corso degli anni. E' previsto il tour della città durante il quale sarà organizzata una sosta al museo dedicato alla vita e alle opere del leggendario paesaggista russo Isaak Levitan. La guida farà conoscere l'arte russa e anche la vita quotidiana dell'aristocrazia della provincia. La sera si respirerà l'atmosfera tipica di una casa di campagna locale con cena presso il ristorante Chugunok, specializzato in cucina russa. Si assaggeranno piatti tipici e ci sarà una degustazione di caviale, seguita da uno spettacolo dal titolo "Incontri inaspettati con le star della musica russa...".

6° giorno: Yaroslavl

Oggi si visiterà Yaroslavl, capitale dell'Anello d'oro della Russia, che ha festeggiato il suo 1000° anniversario della fonzadione nel 2010. Il centro storico della città è incluso nella lista dei siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Dopo aver fatto conoscienza della città durante il giro turistico, si visiterà la dimora dell'ex governatore, dove gli attori che interpretano le sue figlie mostreranno la casa e inviteranno tutti i partecipanti ad un cocktail nella sala da ballo con accompagnamento musicale dal vivo. Successivamente, si potrà ammirare un modello in scala che raffigura l'intero Anello d'oro in miniatura. Per avere un'idea della scala, nella sua costruzione sono stati utilizzati 15 km di fili e oltre 40000 LED! L'attenzione ai dettagli è impressionante: ci sono proiezioni notturne, effetti di luce sugli edifici, suoni delle città e innumerevoli altre sorprese. In seguito, si visiterà l'unico museo russo sull'arte dello smalto che espone una ricca collezione di opere create da importanti artisti sia russi che stranieri. Ci sarà un masterclass dove tutti i crocieristi saranno tenuti a partecipare...

7° giorno: Goritsy

Questa mattina, la nave raggiunge il tranquillo villaggio di Goritsy, per visitare l'antico monastero di Feropontov. Fondato alla fine del 14° secolo, è considerato uno dei più puri esempi di arte medievale. Il monastero è elencato come patrimonio mondiale dell'UNESCO ed è unico nella sua bellezza e autenticità. Da non perdere la Cattedrale della Natività della Vergine, le cui pareti sono ricoperte da inestimabili affreschi dal grande Dionisio, capo della scuola dei pittori di icone di Mosca.

8° giorno: Kizhi

Oggi la nave attraversa il Lago Onega, il secondo lago più grande d'Europa. L'isola di Kizhi si trova al centro di questo specchio d'acqua e rappresenta un altro dei numerosi siti del Patrimonio dell'Umanità della Russia. Si scenderà per esplorare i tesori storici, culturali e naturali unici di questo luogo. Si potrà ammirare la bellezza della Cattedrale della Trasfigurazione, secondo la leggenda, costruita senza l'uso di un solo chiodo! Ci sarà l'opportunità di visitare una casa tradizionale in legno e sperimentare una banya russa (sauna). Dopo il tuo tour, concerto esclusivo intitolato "Music of the Northern Villages".

9° giorno: Navigazione

Mentre la lussuosa motonave Mustai Karim si avvicina a San Pietroburgo, si trascorrerà una giornata rilassante a bordo, attraversando il resto del Lago Onega e il Lago Ladoga, il più grande lago d'Europa e il 14° lago d'acqua dolce più grande al mondo. Mentre è perfettamente accettabile passare una giornata pigra a guardare il paesaggio dal ponte più alto o dalla vostra cabina, è possibile partecipare ad una festa gastronomica russa per saperne di più sulla cucina di alcuni dei diversi gruppi etnici del paese.

10° giorno: San Pietroburgo

Dopo la rilassante giornata di ieri a bordo, si comincerà la giornata con il passaggio della motonave sotto ai famosi ponti levatoi di San Pietroburgo. Si visiterà la capitale settentrionale della Russia grazie ad un tour in bus nel quale la guida mostrerà i monumenti strorici più importanti. Dopo pranzo, si conosceranno i misteri del Palazzo Yusupov, dove fu assassinata una delle figure più controverse della storia russa: Grigory Rasputin. La serata di oggi è un'occasione speciale, uno dei momenti più importanti del viaggio: l'invito al Palazzo di Caterina II per un ricevimento da imperatore! Si entrerà nel palazzo attraverso il Golden Gate con accompagnamento orchestrale, si visiterà la celebre Sala dell'Ambra, viziati con champagne e tartine... Dopo tutto, siete nella capitale imperiale, quindi perché no?

11° giorno: San Pietroburgo

Visita esclusiva e senza folla al famoso Museo dell'Ermitage, una rara opportunità per ammirare il famoso orologio del pavone dorato. È l'unica macchina al mondo del XVIII secolo che è sopravvissuta intatta fino ad oggi. Si trascorrerà il resto della mattinata esplorando uno dei musei più ricchi del mondo con dipinti di Da Vinci, Raffaello, Rembrandt, Rubens e molti altri. Ci sono circa tre milioni di opere d'arte nell'Ermitage! Dopo pranzo, gli aliscafi ad alta velocità porteranno gli ospiti della Mustai Karim al Peterhof che è stato creato per migliorare o almeno eguagliare lo splendore di Versailles.

14° giorno: San Pietroburgo

È tempo di sbarcare dalla motonave Mustai Karim e salutare equipaggio, compagni di viaggio e la stessa Russia... Trasferimento in aeroporto per il volo di ritorno.

Prezzi 2021 Crociera Mosca/San Pietroburgo - ESCLUSIVO

 crociere volga motonave 5 stelle  

Crociera di lusso sul Volga da San Pietroburgo a Mosca

Programma esclusivo 11 giorni navigando sulla Mustai Karim 5*

Questa crociera fluviale di 11 giorni inizia nell'elegante San Pietroburgo, capitale della Russia durante il periodo degli Zar. Vedrate il meglio delle attrazioni della città prima di navigare su una delle motonavi da crociera più lussuose della Russia attraversando i due laghi più grandi d'Europa. Le soste all'isola di Kizhi e alle città dell'Anello d'oro di Uglich e Yaroslavl sono sicuramente alcuni dei punti salienti di questa meravigliosa crociera lungo il fiume Volga. La vostra avventura terminerà nella cosmopolita Mosca, dove il programma di visite include la famosa Piazza Rossa e il Cremlino.

1° giorno: San Pietroburgo

All'arrivo in aeroporto il vostro autista vi aspetterà per trasferirvi al porto fluviale. Salirete a bordo della motonave Mustai Karim, ormeggiata a San Pietroburgo ed effettuarete il check-in. Per la sera è previsto il cocktail di benvenuto, un'occasione per incontrare i compagni di viaggio davanti a un bicchiere di spumante e una delle prelibatezze preferite dai russi: il caviale rosso. Successivamente la cena verrà servita al ristorante sul ponte principale.

2° giorno: San Pietroburgo

La mattina è prevista l'escursione in aliscafo al Peterhof. Costruita da Pietro il Grande, doveva essere la rivale della Versailles francese. Con il suo giardino statuario, le fontane e gli interni sontuosi, vedrate che Pietro il Grande riuscì nella sua ambizione! Rientro sulla nave per il pranzo prima di procedere per un tour della città in bus riservato. Il city tour mostrerà alcuni canali e gli edifici storici che rendono questa città del nord unica al turista. La sera, ammirerete la "Russia imperiale": un ricevimento esclusivo nel Palazzo di Caterina II, entrando attraverso il "Golden Gate". Ammirerete la straordinaria camera d'ambra e degusterete champagne e tartine.

3° giorno: San Pietroburgo

La mattina presto un giro lungo il fiume Neva a bordo di motonave darà l'opportunità di vedere aperti i famosi ponti levatoi di San Pietroburgo. Oggi si visiterà il Museo Hermitage, un antico palazzo che ospita oltre 3 milioni di opere d'arte. Di solito è pieno di turisti, ma come ospiti della Mustai Karim godrete di una esclusiva visita senza folla. Ammirerete il famoso Orologio del Pavone prender vita! Fabbricato nel 18° secolo e acquisito da Caterina la Grande nel 1781, presenta tre uccelli meccanici a grandezza naturale. Avrate tempo per passeggiare nelle sale dell'Hermitage per studiare opere di artisti del calibro di Rubens, Rembrandt, Da Vinci e Raffaello. Dopo pranzo, la guida vi porterà a visitare gli interni del Palazzo Yusupov.

4° giorno: Mandrogi

Sulla sponda nord del Lago Ladoga, il lago più grande d'Europa, vi imbatterete in un piccolo villaggio chiamato Mandrogi. Originariamente conosciuto per il legname e per la pesca, dopo la seconda guerra mondiale furono restaurati i suoi edifici tradizionali. Le strade acciottolate di Mangrogi rivelano arti e mestieri all'interno delle case elaboratamente adadornate. Avrete la possibilità di effettuare una visita al Museo della Vodka (facoltativa). Nella giornata odierna è previsto un pranzo al sacco con i tipici "shashlik" russi (spiedini di carne).

5° giorno: Kizhi

Si navigherà sul lago Onega, il secondo lago più grande d’Europa, fino a raggiungere l’isola di Kizhi, riconosciuta come patrimonio universale dell’UNESCO. Avretei la possibilità di conoscere questo complesso storico, culturale e naturale unico. Al centro c'è la magnifica Cattedrale della Trasfigurazione costruita senza un solo chiodo. Intorno sorgono le case tradizionali in legno e la torre dell'orologio ottagonale, anch'essa costruita in legno e risalente al 1862. Proverete la tradizionale banya russa (una tipica sauna) prima di godervi un'esibizione esclusiva di musica dei villaggi del nord.

6° giorno: Goritsy

Oggi l'itinerario prevede una sosta a Goritsy, il luogo in cui Ivan il Terribile aveva programmato di ritirarsi. Il fulcro della nostra visita sarà il Monastero della Resurrezione, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, in particolare la Cattedrale della Natività della Vergine, le cui pareti sono ricoperte da affreschi ben conservati dipinti da Dionisio nel Medioevo. Il monastero ha avuto una storia affascinante, in particolare nei tempi moderni. Negli anni 1920, il monastero fu trasformato dai bolscevichi in una cooperativa agricola, anche se qui le suore potevano lavorare e pregare; un decennio più tardi, fu chiuso e la maggior parte delle suore furono giustiziate. Dagli anni '90, una piccola comunità di suore vive nel convento.

7° giorno: Plyos

Plyos è una delle città più pittoresche della Russia provinciale. I suoi paesaggi hanno ispirato pittori e artisti nel corso dei secoli. Visiterete il museo del leggendario paesaggista russo Isaak Levitan. Nipote di un rabbino, Levitan era associato al genere dei "paesaggi dell'umore" e i suoi dipinti suggestivi trasmettono vividamente come sarebbe stata la zona alla fine del 19° secolo. La vostra guida spiegherà l'arte russa e anche la vita quotidiana dell'aristocrazia provinciale. Un concerto musicale e alcune sorprese speciali di un discendente di Mustai Karim renderanno questa serata memorabile.

8° giorno: Yaroslavl

Fu fondata da Principe Yaroslav il Saggio nell'XI secolo e oggi conoscerete questo gioiello dell'Anello d'oro. Visiterete i suoi edifici storici, tra cui il complesso del monastero Spassky del 13° secolo, un gruppo di cattedrali del 17° secolo e i resti di un antico mercato commerciale. Dopo aver conosciuto la città durante questo giro turistico completo, abbiamo programmato una visita alla casa dell'ex governatore, dove gli attori che interpretano le sue figlie vi mostreranno la casa e vi inviteranno ad un cocktail nella sala da ballo accompagnato da musica dal vivo. Ammirerete un enorme modello in scala dell'Anello d'oro e l'unico museo d'arte dello smalto in Russia. Mettetevi alla prova nel creare qualcosa di artistico nel piccolo masterclass previsto.

9° giorno: Uglich

Ci sono così tante città affascinanti nell'Anello d'oro, una di queste è Uglich. Visita guidata al Cremlino di Uglich e alla bellissima Chiesa di San Demetrio sul Sangue Versato, dove il figlio di Ivan il Terribile perse la vita in circostanze misteriose. Il coro Kovcheg si esibirà per gli ospiti della Mustai Karim. Successivamente, vi porteremo a casa di una famiglia locale dove proverete la tradizionale ospitalità russa.

10° giorno: Mosca

Sebbene ci siano abbastanza attrazioni a Mosca per intrattenere i visitatori per un mese, c'è solo un punto da cui iniziare: la Piazza Rossa! Visita al famoso Cremlino: all'interno delle sue imponenti mura scoprirete le antiche cattedrali con cupole scintillanti, il cannone dello zar e la campana dello zarina. Fuori dalle mura, la Piazza Rossa è il cuore pulsante della capitale russa. Il suo fulcro sono le cupole a cipolla immediatamente riconoscibili della Cattedrale di San Basilio. Nelle vicinanze, potete anche visitare il grande magazzino GUM e il Mausoleo di Lenin (esterni). Vale anche la pena visitare il Parco Zaryadie, aperto di recente, con alberi e arbusti che rappresentano le diverse zone climatiche della Russia. C'è uno spettacolare ponte sospeso che fornisce lo sfondo perfetto per quelle foto da mostrare agli amici e alla famiglia rimasti a casa... Da qui c'è la miglior vista sulla Piazza Rossa, sul Cremlino e su parte del centro della città.
Più tardi conoscerete "gli alti e bassi di Mosca" - letteralmente parlando! Infatti, pranzerete nel bunker più profondo della città, costruito nel 1951 come risposta all'imminente minaccia di una guerra nucleare con gli Stati Uniti. Conosciuto come Bunker-42, era dotato di tutto il necessario per sopravvivere dopo lo scoppio di una guerra nucleare: acqua, sistemi di purificazione dell'aria, carburante e forniture.
Al contrario, il punto di osservazione situato sulla Torre della Federazione, nel quartiere delgi affari di Moscow City, è sicuramente il punto più altro della capitale! Dalla sua piattaforma panoramica potrete immergervi nella vista più bella sulla città. Gli ospiti della Mustai Karim ammireranno il panorama come tour privato, libero dalle solite folle.

11° giorno: Mosca

È tempo di sbarcare dalla motonave Mustai Karim e salutare equipaggio, compagni di viaggio e la stessa Russia... Trasferimento in aeroporto per il volo di ritorno.

Prezzi 2021 Crociera Mosca/San Pietroburgo - ESCLUSIVO

migliori crociera volga

Voli di linea per la Russia da tutti gli aeroporti in Italia

Nella quote di partecipazione non sono inclusi i voli di linea per Mosca e San Pietroburgo dai principali aeroporti italiani (Milano Malpensa, Linate, Torino, Venezia, Genova, Firenze, Bologna, Genova, Roma Fiumicino, Napoli, Bari, Catania, Palermo, etc.).

Potere procedere autonomamente all'acquisto del biglietto aereo oppure rivolgervi a noi. Disponiamo di tariffe aeree per Mosca e Astrakhan dai principali aeroporti italiani.

 

Per contattarci:

Info dalla Russia: +7 499 3903008

Info dall'Italia: +39 010 8568069 Numero Voip

Per informazioni, preventivi e prenotazioni:

info@crocierefluvialirussia.com / info@incoming-russia.com

Skype: incoming-russia

 

menu sito web torna su

 

consulenza web: studio viasetti