Crociere Fluviali in Russia

Informazioni - Prenotazioni - Condizioni generali

Servizi turistici

I servizi turistici in questo sito internet sono presentati e commercializzati da B2B Time Rus, tour operator ricettivo titolare del numero di licenza MBT014451 ed iscritto nel Registro Federale Unificato dei Tour Operator russi.

Documenti di ingresso

Documenti ingresso in Russia

Per potersi recare in Russia è necessario essere in possesso di passaporto individuale in corso di validità sul quale va applicato, prima della partenza, il visto d'ingresso, emesso in Italia. Per l'ottenimento del visto è necessario compilare e firmare l'apposito modulo di richiesta visto che verrà da noi inviato via mail.

Oltre al modulo debitamente compilato, viene richiesta una fototessera recente (massimo di 3 mesi fa) a colori, con sfondo bianco, 35x45 mm, unitamente al passaporto con una validità residua di almeno sei mesi oltre la data di rientro.

Il passaporto dovrà essere in ottimo stato ed avere due pagine libere per apporre il visto. Consigliamo di inviare il passaporto corredato di modulo compilato e firmato e relativa foto, tramite corriere a carico del mittente ad uno dei nostri due uffici visti in Italia che verrà indicato successivamente alla conferma di prenotazione, almeno 20 giorni prima della data di partenza, per non incorrere in maggiori oneri dovuti alla procedura d'urgenza. L'ufficio visti provvederà a restituire prima della partenza il passaporto vistato, tramite corriere.

Per i cittadini stranieri appartenenti all'Unione Europea e non il costo del visto potrà subire delle maggiorazioni e potrebbero esser richiesti dei documenti supplementari. In generale, per i cittadini dell'Unione Europea viene richiesta la copia della carta di identità o del certificato di residenza, mentre per i cittadini extra unione europea il permesso di soggiorno in corso di validità.

I minori devono essere in possesso di passaporto individuale, pertanto non sarà più possibile per il genitore iscrivere il figlio minore sul proprio passaporto. Quindi per il minore in possesso di proprio passaporto la procedura di richiesta visto avverrà come per l'adulto. Se il minore viaggia con entrambi i genitori, è obbligatorio presentare un certificato di stato di famiglia (su carta semplice) rilasciato dal Comune di residenza, se invece il minore viaggia con uno solo dei genitori, oltre allo stato di famiglia, sarà inoltre obbligatorio presentare un atto notorio, cioè una dichiarazione di assenso all'uscita del minore, riportante entrambe le firme dei genitori e vidimate presso il comune di residenza.

In caso di modifiche sostanziali (quali ad esempio: cambio date, località, numero del passaporto) comunicate tardivamente, cioè a presentazione avvenuta o durante la fase di lavorazione del visto, sarà necessario procedere con l'emissione di una nuova ed ulteriore richiesta visto (modulo, foto, ecc.) e pagarne uno nuovo.

La verifica della validità e della regolarità del passaporto così come il controllo della corrispondenza dei dati personali sul modulo di richiesta visto spetta solo ed unicamente al viaggiatore.

Non ci terremo responsabili per l'eventuale mancato rilascio del visto (indipendentemente dalla causa) così come dell'eventuale mancato imbarco da parte degli enti aeroportuali o diniego di ingresso nella Federazione russa a causa di anomalie o incongruenze o usura dei documenti personali presentati.

Aspetti sanitari

Non sono richieste vaccinazioni. A Mosca e San Pietroburgo sono presenti tante farmacie abbastanza fornite, ma i marchi dei farmaci possono essere diversi da quelli che vengono commercializzati in Italia. E' consigliabile fornirsi delle medicine di uso personale. Antinfluenzali e antidolorifici possono essere acquistati in loco.

Lingua

La lingua ufficiale è il russo e l'alfabeto utilizzato è il cirillico. Negli ultimi anni, nelle città di Mosca e San Pietroburgo, si cominciano a vedere indicazioni in caratteri latini. L'inglese è parlato solo negli hotel e nei ristoranti internazionali.

Clima ed abbigliamento

A Mosca il clima tipicamente continentale prevede un'estate calda e un inverno freddo, abbastanza rigido, con temperature minime che possono toccare i -25°C. Ne consegue che è indispensabile, nella stagione invernale, un abbigliamento caldo e pratico.

A San Pietroburgo il clima è più umido, i temporali sono frequenti ed improvvisi, si raccomanda di portare: ombrello, impermeabile e scarpe antipioggia in ogni stagione.

A partire dalla metà di giugno, per la durata di circa un mese, a San Pietroburgo è più evidente il fenomeno delle Notti Bianche, dove il sole non tramonta quasi mai.

Alimentazione

Ricordiamo che in Russia, considerata l'ubicazione geografica e il clima, difficilmente si troveranno varietà di frutta e ortaggi reperibili alla nostra latitudine, se non raramente e a costi importanti poiché si tratta di prodotti importati, considerati molto pregiati e costosi.

Segnaliamo inoltre che i principali condimenti sono a base di smetana (panna acida) e burro, e che non è previsto utilizzo dell'olio di oliva, ma al limite dell'olio di semi di girasole, e che le insalate a foglia larga sono più rare, rispetto all'insalata oliviè (insalata russa con majonese).

E' importante rilevare che i russi hanno un regime alimentare inversamente proporzionale rispetto alle abitudini mediterranee: troviamo infatti colazioni abbondanti come evidenziano i buffet degli alberghi, i pranzi sono costituiti da un antipasto (prevalentemente un piattino di verdure reperibili a quella latitudine come cetrioli, patate, rape rosse, crauti), un primo (solitamente zuppa di rape rosse o di cavoli/brodo di carne o gallina) ed un secondo di carne o pesce con contorno, mentre le cene sono generalmente più parche rispetto al pranzo poiché costituite da menu a 2 portate.

Valuta

Valuta russa - Rubli

La valuta nazionale è il rublo (suddiviso in 100 copechi). Le disposizioni in fatto di valuta sono in continuo aggiornamento. Al momento attuale il limite di importazione è il corrispettivo di 10000 dollari USD; se si viaggia con importi inferiori non vi è obbligo di dichiarazione della quantità di valuta.

Le dogane russe hanno predisposto dei corridoi verdi senza controlli doganali (green channels) per chi entra in Russia con somme inferiori al valore di 10000 dollari USD.

Per importazioni di somme superiori occorre compilare l'apposito modulo reperibile negli aeroporti di arrivo (e comunque alla frontiera), indicandovi esattamente la valuta, così come vanno sempre indicati i beni e gli oggetti di valore (gioielli, attrezzature foto-video professionale...) al seguito.

Il modulo deve essere consegnato per il timbro ai funzionari doganali russi che sostano all'interno del "red channel", spazio riservato alla dichiarazione dei beni soggetti a verifiche doganali.

Il modulo valutario, debitamente timbrato, va conservato con cura e presentato alle autorità di frontiera russe all'uscita dal paese, su richiesta specifica. Il visitatore che all'uscita dalla Russia porti con se somme superiori a quelle dichiarate all'arrivo è tenuto a fornire documentate prove della provenienza delle somme in eccesso.

Consigliamo di portare euro, comunemente convertibili, oppure dollari USD di piccolo taglio. I tagli da 50 e 100 dollari USD devono essere posteriori al 1991, altrimenti non vengono accettati. Nei grandi alberghi è possibile pagare con le principali carte di credito; ciò non è sempre garantito negli alberghi dei piccoli centri e nei negozi che non abbiano gestione internazionale.

Il cambio valuta può essere effettuato presso le banche o negli uffici autorizzati.

Si stanno anche diffondendo i bankomat internazionali, dove è possibile prelevare in rubli, dollari o euro. Ricordiamo che è illegale l'importazione e l'esportazione di rubli.

Acquisti

Matrioske - Artigianato russo

Tipici, facilmente reperibili ovunque, sono i prodotti artigianali come la Matrjoshka, le porcellane di Gzhel con le tipiche decorazioni bianco-azzurre e le scatole laccate di cartapesta della scuola Palech, autentici capolavori di miniature artistiche.

Si trovano tessuti lavorati a mano di lino, lana e cotone, scialli, tovaglie, pizzi e merletti di elegante fattura e a buon prezzo; molto costosi ma davvero molto belli i gioielli in ambra. Per i buongustai c'è l'ottimo caviale, il tè e soprattutto la vodka. L'acquisto di articoli di valore (compreso il caviale) dà luogo al rilascio di una ricevuta, da conservare ed esibire all'uscita del Paese.

L'esportazione di oggetti di valore (icone od altro) è soggetta a preventiva autorizzazione obbligatoria da parte del Ministero della Cultura; senza la prescritta autorizzazione il bene è suscettibile al sequestro, e si può incorrere in ulteriori conseguenze (multa, arresto, detenzione, processo).

Alcuni beni sono pertanto soggetti ad una limitata esportazione tra i quali: oggetti d'arte e d'antiquariato (salvo il permesso del Ministero della Cultura e dietro pagamento di una tassa); metalli preziosi e pellicce (salvo che detti articoli, dichiarati all'arrivo, siano di proprietà del visitatore); caviale (si possono portare fino a 250 gr di caviale con relativa fattura).

I negozi generalmente sono aperti dalle ore 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 19:00.

Non obbligatorie, sono però divenute ormai di uso comune in alberghi e ristoranti, per guide, facchini e autisti. Per i viaggi di gruppo, si raccomanda di attenersi alle indicazioni della propria guida o del proprio accompagnatore.

Elettricità

La tensione è 120/220 Volt con prese di corrente comuni europee (prevalentemente del tipo tedesco Shuko) e sono sempre a due fori.

Prenotazioni

La domanda di prenotazione dovrà essere inviata a mezzo email all’indirizzo info@crocierefluvialirussia.com.

Nella domanda è obbligatorio riportare:

  • Nome e cognome (come da passaporto) di ciascun partecipante;
  • Data di partenza;
  • Nome della motonave;
  • Tipologia di cabina (singola, doppia, tripla, quadrupla);
  • Ponte della motonave.

L’accettazione della prenotazione si intende perfezionata, solo nel momento in cui l’acconto indicato in fattura sarà visibile sul nostro conto corrente bancario.

Nel caso di prenotazione di voli di linea da e per l’Italia è obbligatorio riportare nella mail anche:

  • Numero di passaporto;
  • Data di nascita;
  • Data scadenza passaporto.

Le prenotazioni dei voli non possono essere garantite in quanto il time-limit è fissato dalla compagnia aerea (non da noi!) che ha facoltà di cancellare le prenotazioni fino a quando il biglietto non è stato emesso.

Pagamenti

Per confermare la prenotazione della cabina e avviare la procedura per il visto turistico, è richiesto un acconto immediato del 30% sul totale fattura. Il saldo andrà corrisposto entro e non oltre 30 giorni antecedenti la data di partenza.

In fattura verrà riportata la somma esatta dell’acconto e la data entro la quale dovrà esser corrisposto il saldo.

Per l’emissione di biglietti aerei è richiesto il saldo immediato della fattura relativa ai soli voli di linea. Una volta che il saldo è stato accreditato sul nostro conto corrente bancario i biglietti aerei verranno emessi.

L’unica forma di pagamento accettata è il bonifico bancario. Disponiamo di un comodo conto corrente SEPA (non russo) proprio per facilitare i pagamenti dall’area euro che solitamente ci arrivano in 24/48 ore. Non Accettiamo bonifici dalla banca BNL.

Annullamenti e modifiche

Nel caso vogliate annullare la prenotazione di una cabina già confermata, verranno applicate le seguenti penalità:

  • 10% del totale fattura dal momento della conferma fino a 61 giorni prima della data di inizio crociera;
  • 50% del totale fattura per annullamenti pervenuti fra 60 e 31 giorni prima della data di inizio della crociera;
  • 70% del totale fattura per annullamenti pervenuti fra 30 e 5 giorni prima della data di inizio della crociera;
  • 100% del totale fattura per annullamenti pervenuti 4 giorni prima della data di inizio della crociera.

Le pratiche visti già avviate in ogni caso non possono essere rimborsate. Le tariffe aeree comunicate in genere risultano non rimborsabili, per eventuali rimborsi ci atteniamo alle regole tariffarie dettate dal vettore aereo utilizzato. Qualora ci sia una differenza a vostro favore fra il saldo ricevuto e la penale da pagare, ci impegneremo a restituirvi tale differenza nell'arco di 15 giorni, una volta ricevute le vostre coordinate bancarie.

La richiesta di cancellazione deve essere comunicata obbligatoriamente via mail durante i nostri orari di ufficio (10,00-19,00 ora locale di Mosca). Nel caso in cui la crociera confermata non sia più svolgibile per causa di forza maggiore ci impegneremo a cercarvi un'altra crociera o un tour, se non riusciamo a trovare una crociera o un tour simile e/o l'alternativa proposta non è di vostro gradimento, provvederemo alla restituzione dell'importo pagato senza null’altro a pretendere. Nel caso in cui la crociera o il tour disponibile avesse un costo maggiore, la differenza resterà a carico vostro in caso di accettazione.

In caso di acquisto di biglietti per visite a musei o monumenti o biglietti per partecipazione a concerti o spettacoli, per l’annullamento non verrà effettuato alcun rimborso.

A copertura delle penalità di annullamento sopra indicate, si consiglia di stipulare un’assicurazione annullamento facoltativa con una delle principali compagnie assicurative che commercializzano questo tipo di prodotto. B2B Time Rus non dispone di accordi con compagnie assicurative per la vendita di polizze contro le penali di annullamento.

L’annullamento del viaggio da parte di un partecipante con sistemazione in cabina doppia comporta il pagamento del supplemento singola. Qualora la cabina singola non sia disponibile, dovrà essere corrisposto il 70% dell’importo della quota di partecipazione per usufruire della cabina doppia uso singola.

Per tutte le combinazioni nessun rimborso sarà accordato a chi rinuncerà durante lo svolgimento del viaggio stesso. Così pure nessun rimborso spetterà a chi non potrà effettuare il viaggio per mancanza o invalidità o insufficienza dei previsti documenti personali di espatrio.

In casi eccezionali, la compagnia di navigazione si riserva il diritto di sostituire la nave e/o le cabine per una nave e/o cabine di categoria uguale o superiore senza oneri supplementari o per una nave e/o cabine di una categoria inferiore con la differenza il prezzo rimborsato all'acquirente. La compagnia di navigazione si riserva il diritto di apportare cambiamenti nel corso della crociera per circostanze dovute a forza maggiore cercando in tutti i modi (nei limiti del possibile) di mantenere il tipo e la qualità dei servizi confermati.

Sostituzioni

Il cliente rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che:

  • l’operatore ne sia informato per iscritto entro e non oltre 10 giorni prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le generalità del cessionario;
  • il sostituto soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio ed in particolare i requisiti relativi al passaporto e al visto turistico;
  • il soggetto subentrante rimborsi all’operatore tutte le spese sostenute per procedere alla sostituzione nella misura che gli verrà quantificata prima della cessione.

Obbligo dei partecipanti

I partecipanti dovranno essere muniti di passaporto individuale e visto turistico. Essi inoltre dovranno attenersi all’osservanza delle regole di normale prudenza e diligenza ed a quelle specifiche in vigore nella Federazione Russa e a tutte le informazioni fornite loro dalle guide.

I partecipanti saranno chiamati a rispondere ti tutti i danni che l’operatore dovesse subire a causa della loro inadempienza alle sopra esaminate obbligazioni. Il partecipante comunicherà altresì per iscritto all’operatore, all’atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici, sempre che ne risulti possibile l’attuazione.

Reclami

Nel caso in cui si presentassero dei disservizi o difformità rispetto a quanto riportato in programma, Vi è fatto obbligo "all'atto stesso del loro verificarsi", pena la decadenza di ogni pretesa, di contattare il direttore di crociera o il nostro numero di assistenza h24. Vi ricordiamo che i problemi, se affrontati tempestivamente in loco, possono essere risolti; terminata la vacanza non è più possibile intervenire.

 

Per contattarci:

Info dalla Russia: +7 499 3903008

Info dall'Italia: +39 010 8568069

Per informazioni, preventivi e prenotazioni:

info@crocierefluvialirussia.com / info@incoming-russia.com

Skype: incoming-russia

 

 

consulenza web: studio viasetti